Ortodonzia Conservativa

Previous
Next

come si interviene?

L’odontoiatra dopo aver rimosso tutti i tessuti dentali cariati, procede alla mordenzatura mediante un gel acido che crea delle microporosità per agevolare l’adesione del materiale di otturazione; successivamente provvede a riempire la cavità e ricostruire la corona del dente con il composito.

Una volta ottenuto il risultato desiderato, il composito viene polimerizzato mediante irradiazione con una luce ultravioletta e in tal modo reso della stessa consistenza e durezza dei denti naturali.

Il composito, disponibile in diverse colorazioni, consente di riprodurre le sfumature e tonalità proprie dei denti naturali, rendendo il dente ricostruito non riconoscibile rispetto agli altri denti.

Intarsio

Della branca di odontoiatria conservativa fanno parte:

  • Otturazioni: viene rimosso il tessuto dentale cariato e riempita la cavità con compositi di resine fluide e riempitivi solidi.
  • Ricostruzioni: dopo aver rimosso il tessuto dentale cariato e riempita la cavità, l’odontoiatra provvede a ricostruire il dente per riportarlo alla sua forma originale.
  • Sigillature: utilizzate per la prevenzione dalla carie, prevedono il riempimento dei solchi dentali con resine fluide; le sigillature sono generalmente consigliate ai bambini quando spuntano i primi molari. Sebbene la sigillatura sia una pratica semplice, è fondamentale che sia eseguita da professionisti esperti: una sigillatura non perfetta può causare infiltrazioni e diventare estremamente nociva per la salute dentale. Attenzione: è fortemente consigliato effettuare un’igiene dentale professionale prima delle sigillature.
  • Intarsi: se la cavità creata dalla carie dentale è molto ampia e la materia dentale “sana” è insufficiente, l’odontoiatra opta per l’intarsio dentale, detto anche otturazione indiretta.

Viene realizzato in laboratorio un manufatto protesico che il protesista “incollerà” sul dente precedentemente preparato.   

Quanto costa? I trattamenti di conservativa variano, a seconda della gravità della carie trattata o dalla tipologia di ricostruzione necessaria. Il prezzo oscilla tra 115€ per una otturazione semplice fino a 300€ per una ricostruzione con ceratura. L’intarsio, che prevede la realizzazione della parte protesica in laboratorio, può costare tra i 400€/800€ (a seconda dei materiali utilizzati).

contattaci

Prenota la tua prima visita gratuita, i nostri medici si occuperanno di studiare il tuo caso e progettare per te un piano di cura personalizzato. 

Telefono +39 342 844 99 80